La settimana santa

easteregg_618

Come vivere la settimana santa in questo periodo di pandemia e di distanziamento sociale in cui molte celebrazioni non avranno luogo? Non lasciamoci prendere dalla tristezza! Fortunatamente siamo nel 2020 ed abbiamo la tecnologia! Abbiamo mille dirette Facebook di celebrazioni! A me, personalmente, ne arrivano quattro! Una, che vi consiglio di seguire, è l’Associazione Nazionale Papaboys, che manda la diretta della Messa del Papa. Poi, io seguo varie pagine di parrocchie locali che fanno la diretta delle loro celebrazioni. La vecchia, antica, amica Tv anche ci aiuta: vi è la Messa alle 07.00 del Santo Padre su Raiuno. Vi consiglio inoltre di seguire Telepace e Vatican Media, la Tv ufficiale del Vaticano. Vi sono Messe, Rosari e catechesi in diretta. Approfittiamo del fatto che abbiamo più tempo libero e leggiamo, su Internet vi sono innumerevoli christian blog, anche su wordpress. Abbiamo molto più tempo, approfittiamone! Questo è il momento giusto per approfondire le tematiche di fede, comodamente sui nostri smartphone. Su Youtube vi sono molti video di catechesi, canali cristiani, consigli per la vita cristiana di ogni giorno.  Inoltre ho scoperto da poco i Podcast, su Spotify ad esempio ve ne sono tantissimi e gratuiti. Ascoltare, ascoltare, ascoltare! Questo periodo può essere una benedizione per la nostra vita spirituale e per la nostra crescita interiore se sappiamo sfruttare quanto di bello ci può dare. Non avremo mai più tutto questo tempo per noi. Tazza di thè, tisana o cappuccino ed un bel podcast! Sdraiati sul divano con la luce del pomeriggio che filtra dalle finestre.

Vi consiglio di non perdere la Via Crucis del Papa, quest’anno ci saranno Meditazioni scritte dal carcere. Io vissi una Via Crucis bellissima a Roma, al Colosseo! Una Via Crucis di Papa Francesco con una folla immensa ma educata e silenziosa, famiglie, mamme con bambini tutti chiusi in un silenzio orante meraviglioso e commovente. Inoltre il Venerdì Santo è giornata di digiuno, con assunzione di sola acqua. Ovviamente non per chi ha problemi di salute e non può farlo. Ma se godiamo di buona salute perchè non dedicarci alla purificazione con una giornata di digiuno? Certo, sarà difficile a casa, con la noia ed il frigo vicino, ma più è difficile il sacrificio più vale! E Gesù apprezza!

Insomma, non arrendiamoci alla quarantena ma sconfiggiamo quel senso di noia, di pigrizia e depressione! Con la forza del pensiero positivo e, soprattutto, della fede!! In tutto vi è qualcosa di buono, basta solo scoprirlo! Un bacione e buona settimana santa a tutti!

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Frank Affa ha detto:

    Articolo affascinante! di sicuro #papaboys saranno entusiasti per questa #domenicadellepalme, Soprattutto dopo la lettura del tuo articolo: mi è piaciuto che tu abbia menzionato molti canali d’informazione e diffusione della cultura cristiana.

    "Mi piace"

    1. Grazie! Bisogna spargere il “Verbo”!! 🙂
      Più diffondiamo informazioni più le persone si interesseranno alla religione! 😉

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...