Preghiera del Venerdì santo per liberare le anime del Purgatorio

Questa preghiera, se recitata 33 volte il Venerdì Santo libera 33 anime del Purgatorio, che abbiano quasi finito di scontare la pena, abbreviano la loro pena di molto. Se recitata 50 volte ogni venerdì qualsiasi, libera 5 anime del Purgatorio. Questa devozione è stata approvata e divulgata da diversi Papa: Papa Adriano VI, Papa Gregorio XIII e Papa Paolo VI. Quindi è confermata dalla Chiesa, non è una devozione superstiziosa ma è una devozione ufficiale. Possiamo recitarla per tutti i nostri parenti defunti, ed ultimati che siano, possiamo applicare le rimanenti indulgenze ad altre anime, ad esempio alle anime più abbandonate del Purgatorio, quelle per cui non prega più nessuno. La preghiera da recitare è la seguente:

TI ADORO O CROCE SANTA

Ti adoro, o Croce Santa, che fosti ornata del Cor­po Sacratissimo del mio Signore, coperta e tinta del suo Preziosissimo Sangue. Ti adoro, mio Dio, posto in croce per me. Ti adoro, o Croce Santa, per amore di Colui che è il mio Signore. Amen.

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...