Preghiera da recitare alla Scala Santa a Roma

La Scala Santa a Roma venne trasportata dalla Terra Santa da Sant’Elena, madre dell’imperatore romano Costantino nel 326 d.C.; l’edificio chiamato Scala Santa è un complesso edilizio fatto edificare alla fine del XVI secolo da papa Sisto V come nuovo patriarchìo del vescovo di Roma, in sostituzione del precedente, demolito per la nuova costruzione. E’ stato realizzato da Domenico Fontana nel 1589.

La Scala Santa è quella percorsa da Gesù più volte, durante la passione, per i colloqui con Ponzio Pilato, che lo condannarono alla crocifissione. Visitare questo Luogo Santo, recitando le opportune preghiere regala ai pellegrini 100 giorni di indulgenza plenaria. Ancora oggi questi 28 gradini rappresentano un luogo di profonda devozione e penitenza che richiama il periodo della Passione di Cristo 

La storia narra che il trasporto dei 28 gradini avvenne di notte. Si dice che ad accompagnarli vi fossero solo la luce delle torce ed il canto di preghiere e salmi. La posa della Scala Santa, inoltre, venne iniziata operando dall’alto verso il basso perché i gradini non venissero calpestati dagli operai, ma toccati solamente con le ginocchia, motivo per cui, ancora oggi, i pellegrini salgono quella scala, penitenti, con le ginocchia.

Vi trascrivo qui sotto la sequenza di preghiere da recitare alla Scala Santa, augurandomi che abbiate modo di fare visita a questo luogo mistico.

1° Gradino :
Gesù mio, per l’affanno che ti oppresse neI congedarti da Maria Santissima e dai tuoi amati discepoli, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

sive latine:
Sancta Mater, istud agas,
crucifíxi fige plagas
cordi meo válide.

2° Gradino:
Gesù mio, per l’angoscia mortale che nell’orto degli ulivi ti fece sudare vivo sangue, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

3° Gradino:
Gesù mio, per l’amarezza che ti procurò il tradimento di Giuda, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

4° Gradino:
Gesù mio, per la confusione provata nelle vie di Gerusalemme, esposto agli insulti della plebaglia, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

5° Gradino:
Gesù mio, per la mansuetudine dimostrata davanti ai tribunali, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

6° Gradino:
Gesù mio, per la pazienza esercitata tra i vilipendi della notte che precedette la tua condanna, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

7° Gradino:
Gesù mio, per la fatica sostenuta nel salire e scendere più volte questa scala, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

8° Gradino:
Gesù mio, per il silenzio opposto ai falsi testimoni che ti accusavano davanti a Pilato, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

9° Gradino:
Gesù mio, per l’umiltà con la quale ti lasciasti deridere e vestire come pazzo alla corte di Erode, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

10° Gradino:
Gesù mio, per il rossore sofferto nel vederti spogliato delle vesti e legato alla colonna, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

11° Gradino:
Gesù mio, per lo scempio della tua spietata flagellazione, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

12° Gradino:
Gesù mio, per gli spasimi causati dalle spine che ti trafissero il capo, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

13°  Gradino:
Gesù mio, per l’umiliazione sofferta quando fosti vestito di un manto di porpora, bendato negli occhi e salutato qual re da burla, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

14° Gradino:
Gesù mio, per la pena provata nel presentarti al popolo che ti gridava reo di morte, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

15° Gradino:
Gesù mio, per l’affronto subito nell’essere posposto a Barabba, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

16° Gradino:
Gesù mio, per la rassegnazione con cui abbracciasti la croce e t’incamminasti al Calvario, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

17° Gradino:
Gesù mio, per la tristezza provata nell’incontrare la tua afflittissima Madre Maria, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

18° Gradino:
Gesù mio, per gli stenti tollerati nel tuo viaggio al Calvario, carico del peso della croce, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

19° Gradino:
Gesù mio, per il disgusto che ti procurò l’amara bevanda di vino mirrato con fiele, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

20° Gradino:
Gesù mio, per lo strazio sofferto nel sentirti strappare le vesti dalle carni piagate e sanguinanti, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

21° Gradino:
Gesù mio, per la fortezza con cui ti adagiasti sulla croce e ti facesti trapassare dai chiodi mani e piedi, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

22° Gradino:
Gesù mio, per l’amore infinito che t’indusse a perdonare ai tuoi crocifissori e pregare per loro, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

23° Gradino:
Gesù mio, per la liberalità con cui promettesti il Paradiso al ladrone pentito e, in Giovanni, donasti a noi per madre Maria Santissima, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

24° Gradino:
Gesù mio, per la sete crudele che ti acuì i tormenti dell’agonia, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

25° Gradino:
Gesù mio, per l’orrore provato nel sentirti abbandonato dal Padre e maledetto dagli uomini, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

26° Gradino:
Gesù mio, per l’amore con cui sacrificasti la vita per riconciliarmi con Dio e meritarmi la salvezza eterna, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

27° Gradino:
Gesù mio, per la ferita del tuo costato, da cui nacque la Chiesa, nostra madre e maestra, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

28° Gradino:
Gesù mio, per le lacrime di Maria Santissima, che ti strinse tra le braccia e ti compose nel sepolcro, abbi pietà di me!

Ti prego, Madre santa:
siano impresse nel mio cuore
le piaghe del tuo Figlio.

V:  Ti adoriamo, o Gesù,
e ti benediciamo.
R:  Perché con la tua santa Croce
hai redento il mondo!

Preghiamo:
Signore Gesù Cristo, Figlio del Dio vivo che, per salvare il mondo, all’ora sesta sei salito sul patibolo della Croce ed hai versato il tuo sangue prezioso per ottenerci il perdono dei peccati, ti supplichiamo umilmente che, dopo la morte, ci conceda di varcare con gioia la soglia del Paradiso. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen.

V:  Prega per noi, Vergine Addolorata,
R:  Per renderci degni
delle promesse di Gesù!

Preghiamo:
O Dio, nella cui Passione una spada di dolore, secondo la profezia di Simeone trafisse l’anima dolcissima della gloriosa Vergine e Madre Maria, concedici che, celebrando con venerazione i suoi dolori, possiamo conseguire i frutti della tua Passione. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.  Amen.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Luca ha detto:

    Non conoscevo queste notizie sulla Scala Santa; tantomeno conoscevo la preghiera. Grazie! 🙂

    "Mi piace"

    1. Lieta di essere stata utile!! 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...